francescanesimo

Da Crotone ad Asti: partecipa anche tu ai pellegrinaggi francescani. Scopri come

Gelsomino Del Guercio Redazione online

In cammino con San Francesco. Il mese di giugno inizia con due importanti eventi dedicati ai pellegrinaggi francescani. Dalla Calabria al Piemonte si è messa in moto la macchina dell'Ordine Francescano Secolare per la promozione di questi due appuntamenti. Andiamoli a scoprire.


LA PACE NEL CUORE DELLA CALABRIA


L'Ordine Francescano Secolare della zona diocesana di Crotone-Santa Severina (in Calabria), si ritroverà a Foresta di Petilia Policastro, martedì 5 giugno, per il pellegrinaggio penitenziale per la pace nel mondo. Il percorso penitenziale sarà scandito da momenti di preghiera, di canti e di silenzio, per il dono della pace. Il ritrovo è fissato per le ore 17 nella piazza di Foresta. Alle ore 18.30 sono previste le invocazioni per la pace e benedizione solenne. Tra gli interventi in scaletta anche quello del frate minore dei Cappuccini Francesco Mazzeo.


Per info sul pellegrinaggio clicca qui .


Leggi anche: I 20 pellegrinaggi che fanno bene all'anima 


IL CARDINALE ASTIGIANO 


Domenica 10 giugno, per il terzo anno consecutivo la Fraternità dell’Ordine Francescano Secolare di Asti, in collaborazione con i Frati Francescani Cappuccini del Piemonte, organizza il pellegrinaggio da Asti a Piovà Massaia, paese natale del Venerabile Cardinale Guglielmo Massaja al quale la fraternità francescana astigiana è intitolata.


Il pellegrinaggio partirà dalla Cappella dell’Ospedale di Asti alle 7 e raggiungerà Piovà Massaja intorno alle 17,30.


LA BELLEZZA DEL CAMMINARE


«Il camminare insieme - scrivono gli organizzatori - rappresenta il senso di essere accompagnati che è fondamentale anche per l’uomo moderno troppo spesso connesso con il mondo intero ma solo di fronte alle difficoltà della vita quotidiana – commentano gli organizzatori – La fraternità si propone di essere un piccolo seme di amore nel mondo di oggi caratterizzato dall’individualismo e di condividere questa esperienza di vita imparata da San Francesco con gli amici che parteciperanno al pellegrinaggio ma anche con i fratelli e le sorelle che incontrerà lungo la strada».


Per info sul pellegrinaggio: Per adesioni e informazioni si può consultare la pagina Facebook: Ofs Asti. 


Leggi anche: Il pellegrinaggio sulle orme del Cardinal Massaia, cappuccino che rivoluzionò l'Etiopia.