religione

Quanti sono oggi i frati nel mondo? Ecco i numeri reali

Gelsomino Del Guercio

Il Consiglio Plenario degli Ordini francescani dirama i numeri sulla presenza dei frati nel mondo

Il Consiglio Plenario degli Ordini francescani dirama i numeri sulla presenza dei frati nel mondo. In un documento presentato il 2 novembre alla stampa i dati attestano una nuova flessione del totale dei francescani nel mondo, in linea con gli anni precedenti. Insomma, si continuano a fare i conti con un allarmante calo delle vocazioni. Vediamo nel dettaglio quale è la situazione.

LA CRESCITA DI ASIA, AFRICA, OCEANIA:

Frati minori oggi sono presenti in 119 paesi di tutti i continenti. Nelle ultime statistiche, dalla fine del 2017, i numeri indicano una diminuzione più grande in America del Nord (31% in 10 anni) seguita dall'Europa occidentale (25% in 10 anni). Mentre continua la crescita in Africa, Asia e Oceania (18% in 10 anni). «Sostanzialmente - si legge nel documento - si può vedere che il movimento dell'Ordine segue quello della Chiesa».

PIU' NUMEROSI IN EUROPA OCCIDENTALE

Numericamente i Frati minori sono 13.153 e sono distribuiti così: 2.399 in Europa Orientale; 3.725 in Europa Occidentale; 1.119 in America del Nord; 3.228 in America Latina; 1.580 in Asia e Oceania; 1.266 in Africa e Medio Oriente. «In paragone a 10 anni fa, l'Ordine è diminuito del 12,5%».

LA COPERTURA DELLE ATTIVITA'

Uno dei principali segni di cambiamento delle fraternità francescane nelle Conferenze dell'Emisfero Nord, ed anche nell'America del Sud anche se con minore intensità, è individuato nell'invecchiamento. La difficoltà segnalata è quella di «coprire tutti gli uffici assunti, particolarmente riguardo alla pastorale parrocchiale». «Anche questo è stato un fattore che ha portato a uno stile di vita individualista, con ricadute negative sulla qualità della vita fraterna».

Leggi anche: I numeri delle famiglie francescane

"CHIESA IN USCITA"

Secondo il ministro generale frate Michael Perry bisogna «individuare vie concrete per muoverci in uscita, rispondendo con gioia al Signore che ci chiama alla conversione, per una vita francescana più autentica nel mondo di oggi che cambia così rapidamente». Infine, l'auspicio che continui «il cammino iniziato con il Consiglio Plenario e, a vostra volta, nei vari contesti in cui vivete, portiate avanti questo processo di ascolto, discernimento e uscita».


Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA