francescanesimo

Un esorcismo di San Francesco ha salvato una donna

Gelsomino Del Guercio Archivio fotografico Sacro Convento

 L’episodio è avvenuto in Toscana, a San Gimignano

Un esorcismo avvenuto quando San Francesco era ancora in vita. Lo racconta Tommaso da Celano ne “Il trattato dei miracoli”. L’episodio è avvenuto in Toscana, nel paesino medioevale di San Gimignano, e riguarda la guarigione di una donna, alla quale hanno assistito numerosi testimoni. 

LA MOGLIE POSSEDUTA

«Penso di dover raccontare quale meraviglioso potere sui demoni abbia avuto il Santo durante la sua vita - ha scritto Tommaso da Celano. - Una volta, nel paese di San Gimignano, I'uomo di Dio mentre predicava il Regno dei Cieli, fu ospite di una persona timorata di Dio, la cui moglie, come tutti sapevano, era posseduta dal demonio». 

LEGGI ANCHE: San Francesco e il miracolo di Capua: così ha resuscitato un bambino morto

IL RIFIUTO DI FRANCESCO

Il beato Francesco «fu pregato di intervenire a favore di lei, ma volendo sfuggire l'applauso degli uomini, si rifiutò dall'intervenire. Tuttavia, commosso dalle molte preghiere, fece mettere in tre angoli a pregare i tre frati che erano con lui, e nel quarto angolo si mise lui stesso a pregare. Terminata la preghiera, si avvicinò con fede alla donna, così terribilmente tormentata, e ordinò al demonio in nome di Gesù Cristo, di andarsene». 

LEGGI ANCHE: I prodigi di San Francesco a Natale

IL RITORNO DEL DEMONIO

Il demonio, al suo comando, «si allontanò con rabbia e tanta velocità che l'uomo di Dio credette d'essersi illuso e, arrossendo, se ne andò di là. Passando un'altra volta in seguito per lo stesso paese, quella donna lo seguiva per la piazza, baciando le orme dei suoi piedi, e chiedendo ad alta voce che si degnasse di parlare con lei. Il Santo, assicurato da molti dell'effettiva guarigione di lei, solo allora, acconsentì di parlarle». (Rivista San Francesco - clicca qui per scoprire come abbonarti)

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA