eventi

'Senza pregiudizi', oggi a Tg1 Dialogo

Redazione

Il pregiudizio avvelena i rapporti, alimenta rancori e paure, altera la percezione della realtà. Il pregiudizio è spesso accompagnato dal giudizio tossico, impedisce di comprendere la complessità della realtà e può diventare, come tragicamente dimostra la storia, la premessa dell'odio, del razzismo, della violenza, mettendo a rischio la stessa democrazia...

Come liberarsi allora dall'inquinamento dei pregiudizi e impegnarsi con speranza a costruire una civiltà dell'incontro? Di questo si si è parlato oggi su Rai1, a Tg1 Dialogo, la rubrica a cura di Piero Damosso, con il commento di padre Enzo Fortunato, direttore della rivista San Francesco, del Sacro Convento di Assisi. Ospite in studio lo psicologo Salvo Noè, autore di un libro sull'argomento con la prefazione di Papa Francesco. Nella puntata un intervento di Ezio Mauro, giornalista e scrittore, e un'intervista di Alberto Romagnoli a fratel Biagio di Palermo, missionario testimone di misericordia e di pace sulle strade d'Europa.