attualita

Cardinale Comastri celebra alla Basilica di San Francesco d'Assisi

Redazione Ansa - GUIDO MONTANI

22 luglio alle 17 inaugurazione Cappella della Maddalena dopo restauri

Sarà il Cardinale Angelo Comastri a presidere, giovedì 22 luglio alle 17, la celebrazione eucaristica nella Basilica Inferiore di San Francesco d'Assisi. Il momento liturgico si terrà in occasione dell'inaugurazione della Cappella della Maddalena, dipinta da Giotto, e da poco restaurata. A conclusione della celebrazione il Cardinale benedirà i lavori conclusi e la riapertura ai fedeli.

La Cappella della Maddalena è la terza laterale destra nella navata centrale della Chiesa inferiore della Basilica. Commissionata da Teobaldo Pontano, vescovo di Assisi dal 1296 al 1329, fu realizzata da Giotto, che ci lavorò con i suoi allievi molto probabilmente in concomitanza con la realizzazione degli affreschi padovani della Cappella degli Scrovegni. Lungo tutte le superfici della Cappella sono raffigurati episodi della vita della Santa, tratti dal Vangelo di Giovanni e dai racconti della tradizione cristiana.

La celebrazione del 22 luglio presieduta dal Card. Comastri, che si inserisce tra le manifestazioni per l'inaugurazione della Cappella della Maddalena, potrà essere seguita in diretta streaming sul canale YouTube "San Francesco Assisi" e sulla pagina facebook "San Francesco d'Assisi".

Sabato 24 luglio alle 17.30, nella sala stampa del Sacro Convento di Assisi, si terrà il convegno "Giotto ritrovato: il restauro della Cappella della Maddalena. Maria di Magdala: ritrovare l’Apostola degli apostoli".

Dopo i saluti iniziali del Custode generale del Sacro Convento di Assisi, fr. Marco Moroni, interverranno tra gli altri: la teologa, Lilia Sebastiani, lo storico dell'arte, Elvio Lunghi, e il Capo Restauratore della Basilica di San Francesco, Sergio Fusetti. Presiede e moderera l'incontro il direttore della rivista San Francesco, fr. Enzo Fortunato.

Scopri il programma completo degli eventi per l'inaugurazione CLICCA QUI

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA