Lettere al direttore

Parole che convertono

Redazione Pixabay

Ciao Padre Enzo,
volevo scriverti da tanto, poi mi sono decisa, volevo mostrarti la mia gratitudine a te e a Dio per il grande dono che sei per tutti noi. Cercavo un commento alla Parola del giorno da diversi anni, ma il tuo modo è l’unico che è più mio. La tua semplicità e la tua umiltà fa delle parole non solo pa- role, ma fatti da mettere in pratica nella vita di tutti i giorni. E questa è la Volontà di Dio, non possiamo essere buoni cristiani e pessimi cittadini/persone...no? Vorrei proporti una cosa per la vostra nuova rivista “Momenti Francescani”: pensavo che potresti ideare una sorta di “agendina” dove su un lato c’è il Vangelo del giorno e accanto una pagina sulla quale poter scri- vere, così da avere tutto sotto mano. Un abbraccio, Rosaria

 

Carissima Rosaria,
grazie della tua lettera. Sono contento che i miei commenti vi aiutino e desidero dir-ti grazie per quell’affermazione: fa delle parole non solo parole, ma fatti. Credimi è come se avessi trovato una sintesi di quello che è il mio impegno nel comunicare e nel vivere. Ed è questa davvero la volontà di Dio. L’idea della pagina per le annotazioni per ogni giorno che mi proponi non è male, devo verificare la fattibilità con la tipografia. Un caro saluto di pace e bene.

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA