francescanesimo

Otto luoghi di pellegrinaggio legati a Padre Pio

Aleteia Aleteia

Viaggio in alcuni dei luoghi più importanti della vita del grande santo

San Pio da Pietrelcina, chiamato affettuosamente dai cattolici Padre Pio, è uno dei santi più noti del XX secolo. Noto per la sua pietà e la sua carità, venne anche benedetto con molti doni mistici legati ad apparizioni divine e lotte contro entità demoniache, che culminarono nella comparsa delle stigmate sulle mani, sui piedi e sul tronco.
Padre Pio non usciva molto, perché le malattie persistenti e i suoi doveri clericali lo tenevano praticamente confinato a San Giovanni Rotondo, nel monastero di Santa Maria delle Grazie, dove ha trascorso gli ultimi 50 anni della sua vita. Nonostante questo, ha assistito migliaia di fedeli, mentre i pellegrini affluivano senza sosta per testimoniare la sua umile pietà e i tanti fatti miracolosi che lo circondavano.

Era particolamente popolare come confessore, perché molti dicevano che possedeva una conoscenza misteriosa dei cuori e dei peccati di coloro che ha aiutato a riconciliarsi. Nelle Messe che celebrava non era insolto che entrasse in estasi davanti al Santissimo Sacramento, una visione che ha ispirato molti fedeli. Il santo aveva anche una capacità apparentemente soprannaturale di localizzare fonti di acqua sotterranea, e più di una volta ha detto agli scavatori di spostare i loro sforzi da un punto all’altro, in cui sgorgava sempre l’acqua.

Il numero di seguaci di Padre Pio in vita è stato grande, e dopo la sua canonizzazione nel 2002 la devozione nei suoi confronti non ha fatto che aumentare. Oggi molti dei luoghi importanti della vita del grande santo sono preservati e aperti come luoghi di pellegrinaggio, dalla sua casa natale alla cripta, che ospita il suo corpo incorrotto.

QUI alcuni dei luoghi storici della vita di Padre Pio, che possono rappresentare un pellegrinaggio spirituale memorabile nella sua vita

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA