NOTIZIE > esteri

MANO NELLA MANO

È giunto il tempo in cui le religioni si spendano con coraggio per aiutare la famiglia umana alla riconciliazione

La comunità francescana guarda con attenzione al viaggio di papa Bergoglio negli Emirati Arabi che avviene nell’anniversario degli ottocento anni dallo storico incontro di Francesco d’Assisi con il Sultano Malik al-Kamil a Damietta. Allora come oggi abbiamo bisogno di parole suffragate da gesti. Le linee guida del Santo di Assisi dettate nel 1219 nella Regola non Bollata oggi diventano gli atteggiamenti che animano il dialogo, la fraternità e la pace tra i popoli.

Le immagini che stanno raggiungendo il mondo intero di Francesco, il principe ereditario e il grande Imam rimarranno nella storia e indicheranno all'umanità il modo di essere e di vivere.



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits