cronaca

ActionAid: in Kenya per garantire con l’acqua un futuro per tutti

Marina Tomarro

“Dai acqua al futuro dei bambini del Kenya” è il titolo della campagna sms solidale

L’accesso all’acqua potabile e sicura è un diritto umano essenziale e universale. È imprescindibile, perché determina la sopravvivenza delle persone e per questo è condizione per l’esercizio di ogni altro diritto e responsabilità”. Così Papa Francesco in un recente intervento in occasione dell'evento digitale di TED “Countdown”, dedicato alla crisi climatica. Il Pontefice ha sottolineato ancora una volta la necessità per tutti i popoli di poter avere accesso all’acqua, fonte di vita.  Proprio per garantire acqua sicura nelle zone più fragili del Kenya, ActionAid Italia lancia la campagna sms solidale: “Dai acqua al futuro dei bambini del Kenya” per sostenere, attraverso la costruzione di pozzi e sistemi di irrigazione, le famiglie dei territori più vulnerabili del Paese e, in particolare, della contea di Isiolo in ginocchio per gli effetti dei cambiamenti climatici e della pandemia su salute ed economia.

Un sistema innovativo per i pozzi

I sistemi di pompaggio saranno realizzati grazie alla distribuzione di solar kit e pannelli solari. In occasione della distribuzione dei pannelli verrà organizzata una formazione specifica su tecniche di manutenzione insieme ad una formazione generale riguardo le  energie rinnovabili. Il progetto prevede anche la ristrutturazione dei pozzi già presenti nel territorio, equipaggiandoli con torri, cisterne, cabine e sistemi di pompaggio, per assicurare la sopravvivenza del bestiame e la disponibilità di foraggio anche durante la stagione secca e nelle annate segnate dalla forte siccità.

L’sms solidale

Con la campagna, che rimane attiva fino al 15 novembre, grazie a sms e chiamate da rete fissa al numero 45511, si potrà sostenere il progetto di ActionAid e garantire acqua alle famiglie delle zone più vulnerabili del Kenya. All’iniziativa danno il loro supporto come testimonial l’attore e doppiatore Luca Ward che ha dato voce allo spot, la chef Cristina Bowerman e l’attrice Amanda Sandrelli. (Vatican News)

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA