attualita

Piero Terracina e Sami Modiano cittadini onorari di Deruta

Redazione

Un giusto riconoscimento del loro impegno nel comunicare a giovani la memoria e la storia

Piero Terracina e Sami Modiano cittadini onorari di Deruta. La cerimonia avverrà il 17 e 18 novembre.

Le leggi razziste del 1938 li privarono di tutti i diritti. Non erano più cittadini italiani. Furono deportati ad Auschwitz con tutti loro familiari e tornarono da soli, unici sopravvissuti. Niente può porre rimedio a ciò che è stato.

Ma il conferimento della cittadinanza onoraria del comune di Deruta a Sami Modiano e a Piero Terracina è un giusto riconoscimento del loro impegno nel comunicare a giovani la memoria e la storia. 

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA