francescanesimo

San Giuseppe e i Francescani

Redazione online

Intervista a p. Magro su San Giuseppe

Perchè San Giuseppe è il patrono dell'Ordine?


Nelle Costituzioni dell'Ordine troviamo: "I frati venerino ed imitino S. Giuseppe Patrono dell-Ordine, e mirabile esempio di vita religiosa" (81,3). La devozione particolare dell'Ordine Francescano a san Giuseppe, Custode di Gesu' Verbo Incarnato, e' attestata fin dal 1399. E' l'anno in cui la festa fu introdotta nel Breviario Francescano. Quasi un secolo dopo, il papa francescano Sisto IV la istitui' per tutta la Chiesa. Anche dopo la forte divulgazione del culto con la predicazione di san Bernardino da Siena (+1444), anch' egli francescano. Ancora oggi la lezione santorale nell'Ufficio delle letture nel breviario romano, recitato da tutto il clero secolare e regolare del mondo, e' sua. Fu nel Capitolo generale del 1741 che San Giuseppe fu proclamato Patrono della Famiglia Francescana dei Frati Minori Conventuali. Il patronato di San Giuseppe e' invocato dall'Ordine per il ruolo teologico-salvifico che il Santo ebbe nei confronti di Gesu' e Maria.

Il rapporto tra San Giuseppe e San Francesco?

Non mi risulta alcun rapporto tra Francesco e Giuseppe: negli scritti di Francesco e' .... assente!

Quale è il messaggio di questa festa per l'uomo contemporaneo?

San Giuseppe trova largo spazio di potenziale accoglienza nel nostro mondo dove i rapporti famigliari sanno di vero disastro planetario: San Giuseppe fece da padre e tutore adottivo di Gesu'. Questi visse, onde darle divina dignita' sia il rapporto filiale naturale con Maria, sia il rapporto filiale giuridico-adottivo con Giuseppe. Nessun adottato o adottata devono sentirsi meno di Gesu! Lode e onore a tutti i genitori adottivi di esseri umani vittime di abbandono genitoriale, di disastri naturali... Essi perpetuano nel nostro tempo il ruolo evangelico del Santo. Sono i "San Giuseppe" della storia umana, ieri,oggi e domani.

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA