approfondimenti_francescani

Convegno Economia: Frati Assisi, lavoro e onestà in nuovo dizionarioSCARICA GLI INTERVENTI DEI RELATORI

Redazione online



"Va concretamente redatto, proposto e vissuto un nuovo dizionario, ricco di lemmi antichi e sempre nuovi, quali risposte alla crisi attuale: Uomo, Fraternità, Povertà, Mestieri, Lavoro, Fedeltà, Devozione e Preghierra, Onestà, Sobrietà, Bene comune, Solidarietà, Sussidiarietà, Letizia". Lo ha affermato il custode del Sacro convento di Assisi, padre Giuseppe Piemontese, portando il saluto della comunità francescana al convegno "Un contributo francescano al superamento dell'attuale crisi economica", in corso oggi ad Assisi, presente il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera.

Secondo il custode "nell'attuale momento di crisi, che ha il punto più evidente nello sbandamento dell'economia mondiale, occorre fare ricorso non solo a risposte tecniche, proposte da Nobel dell'economia, ma anche a Maestri e Testimoni di umanità, che propongono una filosofia e una prospettiva di stampo francescano".

Padre Giuseppe ha ricordato che "la visione francescana dei rapporti fra gli uomini, dell'uso del denaro, del dovere del lavoro, nel tempo, ha portato alla individuazione di strumenti di natura economica di autentico stampo altruistico ed umanitario al servizio dell'uomo e del bene comune. Grazie a tali orientamenti molte sofferenze sono state alleviate e sono state suggerite prospettive interessanti per un'economia a misura d'uomo".

Al convegno sono quindi intervenuti, fra gli altri, gli economi generali delle famiglie francescane, il presidente dell'Agenzia per il terzo settore, Stefano Zamagni, il filosofo Dario Antiseri.

SACRICA DI SEGUITO GLI INTERVENTI

Intervento del Custode

Intervento di padre Silvestri

Intervento di padre Annoni

Intervento dottor Bozzi

Intervento del professor Antiseri

Intervento della presidente Marini

Intervento del presidente Sangalli

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA