RUBRICHE >

Il Festival Francescano torna in piazza a Bologna

Dal 26 al 30 settembre si riflette sulla «bellezza»

Credits Ansa

Tu sei bellezza». È questo il richiamo forte che i componenti del Comitato scientifico del Festival Francescano rivolgono a chi vorrà partecipare alla decima edizione della manifestazione itinerante, in programma quest’anno dal 26 al 30 settembre a Bologna, in piazza Maggiore.

L’esclamazione delle Lodi di Dio altissimo (preghiera che san Francesco compose sul Monte della Verna nel 1224, quando ricevette le stimmate) è un invito a riconoscere l’Altro e gli altri come “belli”, degni del Suo e del nostro amore. Il festival, creato dal Movimento Francescano dell’Emilia-Romagna nel 2009 per celebrare gli 800 anni dell’approvazione della prima regola di san Francesco d’Assisi, desidera riscoprire, far conoscere, attualizzare e concretizzare i valori di Francesco d’Assisi, nella convinzione che possano aiutare ad affrontare e a superare le tante crisi – di identità, politiche, di valori, ambientali – che caratterizzano la nostra quotidianità.

Lo fa con un annuncio in piazza, tra le genti, così come quando Francesco si spogliò di tutti i suoi abiti restando nudo di fronte al padre. Il programma del festival, ricco di appuntamenti, di ospiti, di testimonianze, di spettacoli e laboratori per bambini, è stato definito in questi giorni ed è disponibile sul sito www.festivalfrancescano.it. (Avvenire)

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento:
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits