NOTIZIE > religione

Qual è il successo della Marcia Francescana toscana?

Ecco tutti i segreti

di Gelsomino Del Guercio
Qual è il successo della Marcia Francescana toscana?

La Marcia più bella e sentita. Ripercorriamo le tappe più importanti del cammino dei 130 giovani che dalla Toscana hanno raggiunto Assisi. La loro allegria durante il percorso ha attirato l'attenzione degli abitanti dei paesi che hanno attraversato. E non solo. Mai come quest'anno anche giornali e tv hanno seguito con attenzione il cammino dei giovani francescani da Livorno ad Assisi.

COMUNICAZIONE E VIDEO

Quale il segreto di questo successo? Giovani di varie parrocchie toscane e non solo che tappa dopo tappa "hanno scoperto la letizia della fraternità", "risponde" il sito della Pastorale Giovanile. I Frati Minori curano molto la comunicazione web. E il sito della Marcia Francescana racconta momento per momento l'iniziativa, con anche un video "di lancio" che nei mesi precedenti ha pubblicizzato l'evento.

PAESAGGI SPETTACOLARI

La partenza dunque dal Duomo di Livorno il 24 luglio. Prima la Messa con il vescovo della diocesi livornese Simone Giusti, quindi l'inizio del cammino. Tappe che hanno attraversato paesaggi toscani da sogno: le campagne del pisano e dell'Aretino. Con passaggi da Lajatico (dove c'è stato l'incontro con Andrea Bocelli) e da Poppi. Fino a sconfinare in Umbria, arrivando appunto ad Assisi.

GRANDI MOTIVAZIONI

Tanta spiritualità e tanta fatica. Perché dieci giorni di tappe a piedi sono difficili da gestire fisicamente. Il gruppo, come spiega La Nazione, ha aiutato, da un punto di vista emotivo, chi pensava di non farcela e che invece ha fatto "Un passo oltre", come recita una delle frasi simbolo dell'evento. 

IL PASSAGGIO A LA VERNA

Tra i luoghi-simbolo francescani che sono stati toccati dalla marcia anche il santuario della Verna, dove il gruppo è arrivato dopo 143 chilometri di cammino. La Marcia Francescana è diventata anche una mini-serie caricata su youtube. Tre puntate da 5-6 minuti ciascuna che raccontano le fatiche e le gioie dei ragazzi in cammino.

 


Gelsomino Del Guercio

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits