NOTIZIE > religione

Ecco chi sono i 3 nuovi venerabili francescani

Papa ha firmato i decreti per Giovanna Francesca dello Spirito Santo, Francesco Maria Di Francia e Maria Hueber

di Gelsomino Del Guercio
Ecco chi sono i 3 nuovi venerabili francescani
Credit Foto - Web

Papa Francesco ha firmato i decreti che individuano tre nuovi venerabili della famiglia francescana. Per loro si aprono le porte degli altari e - quando sarà riconosciuto un miracolo per ciascuno di essi - della beatificazione.


Venerabile Giovanna Francesca dello Spirito Santo



Fondatrice delle Missionarie del Verbo Incarnato
, Luisa Ferrari nasce a Reggio Emilia il 14 settembre 1888. Nel 1907 consegue il diploma per l'insegnamento elementare e nello stesso anno entra a fa parte del Terz'Ordine Francescano con il nome di suor Giovanna Francesca dello Spirito Santo.


Il 10 dicembre 1929 a Reggio Emilia, si legge su www.ofmcap.org,  raduna le prime compagne decise ad impegnarsi per la consacrazione in una nuova Congregazione religiosa. L'11 ottobre 1947 la Santa Sede riconosce la nuova Famiglia. Inizia così l'avventura di una donna coraggiosa, missionaria, esperta di umanità, dedita alla Chiesa e al Regno d Dio. Muore a Fiesole (Firenze) il 21 dicembre 1984.



Venerabile Francesco Maria Di Francia


Nato a Messina nel 1853, Francesco Maria corona il suo sogno vocazionale il 18 dicembre 1880 e a ventisette anni viene ordinato sacerdote dal card. Giuseppe Guarino, Arcivescovo Metropolita di Messina. Il suo ministero è impreziosito dalla sua fervente e profonda predicazione. Già da giovane sacerdote lo vediamo percorrere le anguste viuzze del litorale messinese per seminare nelle coscienze il seme della Parola e alimentare gli animi con l’inestimabile Pane di vita. Nel 1887 con il permesso di mons. Guarino, svolge il suo ministero nel lazzaretto di Messina, tra i contagiati dal colera.



L’anno successivo, scrive www.suorecappuccine.org il canonico farà richiesta di visitare gli ammalati di vaiolo presso l’ospedale civico della città. Nel 1897 lo vediamo affiancare Sr. Veronica Briguglio nell’opera nascente a Roccalumera delle Suore Cappuccine del S. Cuore. Insegna teologia morale presso il seminario diocesano e nel 1912 viene nominato Vicario Generale di mons. D’Arrigo (arcivescovo succeduto al card. Guarino). Pochi mesi prima della sua morte, il 4 luglio 1913, riceve la nomina di Esaminatore Prosinodale. Muore a Roccalumera il 22 dicembre 1913.



Venerabile Maria Hueber

Maria Hueber, fondatrice della congregazione delle Suore Terziarie di San Francesco, nacque il 22 maggio 1653 a Bressanone. Spinta dal desiderio di fondare una comunità per l’educazione e la formazione delle giovani, riuscì nell’intento con la costituzione di una scuola per ragazze a Bressanone, in via Roncato. Il 23 gennaio 1700 Maria Hueber pronunciò la professione solenne con voti perpetui nella chiesa delle Clarisse della sua città natale.



Il suo passo, riporta Buongiorno Sud Tirol, fu seguito da altre donne e fu così fondata la Congregazione delle suore terziarie di San Francesco. Suor Maria Hueber morì a Bressanone a 53 anni, il 31 luglio 1705. La congregazione delle Suore terziarie di San Francesco è oggi numericamente la più consistente della diocesi, con sedi a Bressanone, Vipiteno, Rio Pusteria, Bolzano (Clinica S. Maria) e Caldaro.



LEGGI ANCHE: Sapete quali sono i principali santi francescani?



Gelsomino Del Guercio

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits