NOTIZIE > preghiere

Recita la preghiera d'intercessione alla beata "mamma Rosa"

Recita la preghiera d'intercessione alla beata
Credit Foto - Pixabay - Pixel2013

Eurosia Fabris, nata a Quinto Vicentino ma trasferitasi nell’infanzia a Marola, sempre in provincia di Vicenza, sin da bambina fu sempre vicina alla parrocchia. Il 5 maggio 1886, come si legge su santiebeati.it, sposò Carlo Barban, per poter fare da madre alle sue due bambine. Dal loro matrimonio, felice e fecondo, nacquero nove figli, di cui due morirono in tenera età e tre divennero sacerdoti.

Mamma Rosa, come venne soprannominata, aderì al Terz’Ordine Francescano, vivendone lo spirito di povertà e di letizia. Donna di grande fede e carità, aiutò i bisognosi, assistette i malati e irradiò la luce del Vangelo in famiglia e nella parrocchia di Marola. Recita la preghiera d'intercessione a questa straordinaria donna francescana per chiedere una grazia speciale.

PREGHIERA
Cara Mamma Rosa, tu che hai condiviso le sofferenze e le fatiche di quanti incontravi sulla tua strada, rendici persone attente ai bisogni dei nostri fratelli e solidali nel sostegno concreto a chi è nell’indigenza.
Aiutaci a comprendere la necessita’ e la bellezza di vivere nella solidarietà.
Ti affidiamo in particolare coloro che vivono la precarietà e la mancanza di un lavoro.
La preghiera d’intercessione per chi soffre e l’aiuto fattivo a chi e’è nel bisogno siano due modi di vivere l’unico amore che Tu hai praticato e ci hai insegnato.
Mamma Rosa, fa che ricordiamo ed esperimentiamo la promessa di Gesù: “Il Signore ama chi dona con gioia” e così rendici capaci di donarci con generosità e senza riserve.
Amen



PREGHIERA SUCCESSIVA

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits