NOTIZIE > lettere_direttore

Desidero tornare ad Assisi

di Enzo Fortunato
Desidero tornare ad Assisi

Caro san Francesco, mi chiamo Chiara e ho dodici anni. Volevo informarti che l’11 maggio 2013 sono venuta insieme alla mia classe per cantare una canzone inventata da noi durante la veglia di san Giuseppe. Purtroppo non ho potuto vedere santa Chiara perché una mia amica si è sentita male, forse a Pasqua ritorno e il mio desiderio è di vederti di nuovo.
Chiara (MI)


Cara Chiara, una felice coincidenza! Proprio oggi 19 marzo, festa di san Giuseppe, sto rispondendo alla tua lettera. Sai che san Giuseppe è il patrono della famiglia francescana conventuale? Insieme a te lo invoco in questo momento perché possa far maturare nel nostro cuore parole che nascono dal silenzio, quelle animate dalla bontà e dalla bellezza, fiorite dopo l’ascolto e la comprensione, di cui oggi si ha particolarmente bisogno. A presto. San Francesco ti aspetta!
Un caro saluto di pace e bene


Enzo Fortunato
Direttore della Rivista

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits