NOTIZIE > fede

Chi è il cardinale Agostino Vallini?

Chi è il cardinale Agostino Vallini?

E’ nato a Poli (Roma), il 17 aprile 1940 (77 anni). Dopo aver compiuto dodici anni di formazione presbiterale nel seminario di Napoli, città in cui il padre, originario della toscana, ricopriva la carica di Maresciallo dei Carabinieri, fu ordinato sacerdote il 19 luglio del 1964, a 24 anni.  

Nel 1964, si iscrisse alla Pontificia Università Lateranense e ottenne il dottorato in Utroque iure.

Nel 1969 iniziò a insegnare diritto canonico presso la Facoltà teologica partenopea.

Poco tempo dopo ricevette dal rettore della Pontificia Università Lateranense, monsignore Pietro Pavan, l'invito ad insegnare diritto pubblico ecclesiastico sotto una chiave postconciliare.

Lasciò l'insegnamento al Laterano quando fu chiamato dal cardinale Corrado Ursi a ricoprire la carica di rettore del Seminario Maggiore partenopeo. Lasciò l’incarico nel 1987.

E’ stato ordinato vescovo il 13 maggio 1989 dal cardinale Michele Giordano di cui è divenuto vicario generale.

Papa Giovanni Paolo II lo ha nominato vescovo ausiliare di Napoli e vescovo titolare di Tortiboli il 23 marzo 1989.

Nel novembre 1999 è stato nominato vescovo di Albano.

Nel 2004, è stato nominato prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica da Giovanni Paolo II, ed elevato alla dignità arcivescovile. Ha lasciato questo incarico il 27 giugno 2008.

Nel concistoro del 24 marzo 2006è stato ordinato cardinale da Papa Benedetto XVI.

Il 27 giugno 2008 è stato nominato, in qualità di successore del cardinale Camillo Ruini, cardinale vicario per la diocesi di Roma, arciprete della Papale Arcibasilica Lateranense, gran cancelliere della Pontificia Università Lateranense.

Il 18 maggio 2013 papa Francesco lo ha confermato suo vicario per la diocesi di Roma. Il 26 maggio 2017 ha rinunciato al vicariato per raggiunti limiti di età.

Nel novembre 2017 Papa Francesco ha nominato il cardinale Agostino ValliniLegato Pontificio delle Basiliche papali di san Francesco e di Santa Maria degli Angeli in Assisi.

È tuttora membro della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica, della Congregazione per i Vescovi, della Congregazione per le Chiese Orientali, della Congregazione per le Cause dei Santi, del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi e dell'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica.



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):

" />
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits