francescanesimo

Elio volontario all'Opera San Francesco: è un aiuto insostituibile e indispensabile (VIDEO)

Redazione
Foto: AgenSIR

Dopo il sindaco Beppe Sala e il rapper J-Ax, anche Elio, cantante di Elio e le Storie tese, ha vestito i panni di volontario e ha servito i pasti alla storica Mensa di corso Concordia a Milano dell'Opera San Francesco per aderire al progetto che celebra il sessantesimo anniversario della struttura che aiuta i poveri.

Elio, all'anagrafe Stefano Belisari - spiega L'Opera - è solo l'ultimo dei numerosi personaggi che si sono avvicendati nei servizi di OSF per indossare i panni del volontario e ha dato il meglio di sé al self service quando ha dovuto scodellare la pasta per gli ospiti della mensa.



"Opera San Francesco, dopo quest'esperienza, è per me indispensabile e insostituibile, un'eccellenza in città. Chi fa del bene non è cretino, come si suole pensare oggi. Anzi. Dare è quasi un gesto di egoismo, si riceve talmente tanto in cambio, che è proprio bello farlo. Bisogna continuare a fare del bene, a donare", ha detto il cantante.

Opera San Francesco per i Poveri solo nell'ultimo anno ha distribuito 712.300 pasti, 57.520 ingressi alle docce, 9.130 cambi d'abito e 36.300 visite mediche.

Repubblica.it


Sostieni le missioni francescane in Italia e nel mondo donando 2 euro con un SMS al 45515 oppure 5 o 10 euro chiamando al 45515. C'è tempo fino al 1° luglio. Aiutaci ad aiutare.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

WEB - www.conilcuore.info

Facebook: @conilcuoreassisi

Facebook: @sanfrancescoassisi

Hashtag: #conilcuore

Manifesto di Assisi, il video integrale della giornata
24 gennaio 2020 17:24