home-eventi

La luce della Terra Santa raccontata dal frate che amava l'archeologia

Redazione

La Terra di Gesù raccontata da un occhio speciale, quello di fra Pietro Alberto Kaswalder. Francescano della Custodia di Terra Santa tornato nella Casa del Padre lo scorso 18 giugno. Edizioni Terrasanta ha raccolto nel volume "Galilea Terra della luce" una descrizione geografica storica e archeologica di Galilea e Golan realizzata da fra Pietro.

NEI LUOGHI DELL'ANTICO TESTAMENTO

Il volume coniuga la lunga esperienza di insegnamento sul campo di fra Pietro con la sua competenza di docente. Ne risulta un’opera di notevole interesse, capace di fornire informazioni dettagliate e precise sulla Galilea, terra di cui l’Antico Testamento parla poco. Per ogni località esaminata è fornito un inquadramento storico-geografico fondamentale, la cronologia e la situazione attuale degli scavi, un esame della relativa letteratura (biblica e non) e una descrizione delle rimanenze in situ. Il testo è inoltre corredato da un ricco apparato iconografico e cartografico.

BIBLISTA E ARCHEOLOGO

Fra' Pietro era una guida sapiente di escursioni bibliche e archeologiche e autore di alcuni volumi delle Edizioni Terra Santa. Era nato il 22 giugno 1952 a Roverè della Luna (Trento, Italia) e dal 28 settembre 1968 era membro della Provincia dei Frati Minori di San Vigilio in Trentino. Fu ordinato presbitero il 26 giugno 1977. Inviato a studiare presso lo Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme, dopo la laurea iniziò ad insegnare come professore ordinario di introduzione e esegesi dell’Antico Testamento. Dall’anno 2000 si occupava del corso di archeologia e geografia biblica che ogni anno il Pontificio Istituto Biblico (Roma) tiene in Terra Santa.

Gelsomino del Guercio

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA