francescanesimo

Ad Assisi una mostra dedicata all’Economia fraterna

Redazione

“L’esposizione tratta di quello che è stato l’apporto di San Francesco e dei francescani all’economia nel corso di questi secoli"

Ad Assisi è stata inaugurata la mostra dal titolo “Economia Fraterna” a cura di Fra Felice Autieri che spiega: “L’esposizione tratta di quello che è stato l’apporto di San Francesco e dei francescani all’economia nel corso di questi secoli. Il francescanesimo non ha avuto l’obbiettivo di formare manager, il francescanesimo ha cercato di dare un contributo di natura etica a quello che è la logica dell’economia e del guadagno”. La mostra è divisa in tre parti “Nella prima – spiega il curatore – troviamo la concezione della povertà di San Francesco, nella seconda parte viene delineato l’apporto teorico attraverso la presentazione del pensiero di San Bonaventura, e la terza parte è dedicata all’applicazione pratica della teoria, all’apporto di Luca Pacioli e dei francescani secolari”. La mostra è ubicata nel chiostro di Sisto IV del Sacro Convento, è stata inaugurata il 18 settembre e si chiuderà il 6 gennaio 2021. Al momento risulta chiusa a causa delle direttive governative anti Covid-19.

 

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA