RUBRICHE >

Giovanni Paolo II ad Assisi - Le parole del sindaco Claudio Ricci

Credits Ansa



“..Aiutaci, san Francesco d'Assisi, ad abbracciare le vicende degli uomini della nostra epoca a risolvere tutto in chiave evangelica. Questo chiede a Te, figlio Santo della Chiesa, figlio della terra italiana, il Papa Giovanni Paolo II, figlio della terra polacca, e spera che Tu lo aiuterai”
Con questa preghiera sulla tomba del nostro Santo, il 5 novembre 1978 volle iniziare proprio dalla città di Assisi il Suo pontificato di Profeta della Pace, nel segno di San Francesco.
Da allora non ci ha più lasciati soli, dal triste momento del terremoto ai grandi echi suscitati nel mondo dalla Giornata Mondiale per la Pace.
Negli anni 1986, 1993 e 2002 da Assisi, divenuta Altare del mondo, fece salire la più universale preghiera, affidando gli irrinunciabili Valori di Pace e Libertà allo “Spirito di Assisi”, da Lui così denominato. La Città onora la memoria di un Padre, che l'umanità, da tempo, ha riconosciuto Santo e a Lui rinnova quell'affetto e gratitudine per le straordinarie azioni che hanno fatto di Assisi il luogo privilegiato per il dialogo tra i popoli, consolidandone il ruolo di Città Simbolo.
Rimarrà sempre nel cuore di tutti noi il ricordo affettuoso di un Papa davvero Santo, che ha segnato la storia del Mondo e della città serafica con incancellabili segni di un vincolo d'Amore.
LE INIZIATIVE
Il Comune sta attivando relazioni tra Assisi e la città natale di Giovanni Paolo II, unitamente a quelle legate alla Sua attività pastorale e spirituale in Polonia.
La ricorrenza dei 25 anni dal Primo Incontro Mondiale di Preghiera dovrebbe sollecitare alcune iniziative congiunte tra Istituzioni civili e religiose, volte a definire un Simbolo che rappresenti e promuova nel mondo lo “Spirito di Assisi”, oltre alla creazione nella città di un Centro Espositivo e di Documentazione sul Dialogo Interreligioso e alla Candidatura di Assisi quale Luogo di incontro per definire, in linea con L'ONU, accordi di dialogo e Pace tra i Popoli.

Claudio Ricci
Sindaco di Assisi

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento:
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits