NOTIZIE > preghiere

Spugne

Un invito ad andare nel mondo nella giustizia del Signore con sguardo e cuore sempre alti

Spugne
Credit Foto - Web

Siamo come spugne,

assorbiamo ciò che ci circonda:

acque pure ci rendono puri,

acque putride ci rendono putridi.

Aiutaci a educarci,

a frequentare i poveri,

che sono acque purissime, 

che ci rendono sobri e sinceri, come te.

Aiutaci ad assorbirne l’essenza, i valori, lo sguardo, il cuore.

Allontanaci dalle acque putride, dai ricchi e dai potenti,

dai mediocri, dai presuntuosi e dai superbi,

che ci rendono come loro, che non sono come te.

Aiutaci a educarci, ad assumere una funzione,

prevalentemente pedagogica verso noi stessi.

Perché non siamo prefetti.

E dobbiamo darci riferimenti. E percorsi educativi.

Siamo spugne, libere di decidere,

in quali acque immergerci, di quale liquido impregnarci.

Siamo una società liquida.

Scegliamo la parte di mare migliore.

Alto mare.

Mare blu.



PREGHIERA SUCCESSIVA

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits