NOTIZIE > preghiere

Recita la preghiera di Natale dedicata ai bambini che soffrono

di Gelsomino Del Guercio
Recita la preghiera di Natale dedicata ai bambini che soffrono

Una poesia-preghiera dedicata al Natale scritta da Giovanni Paolo II, che si può recitare in questi giorni che avvicinano alla ricorrenza della nascita di Gesù. "Bambino Gesù, asciuga ogni lacrima", così si intitola. E ' un'invocazione affinché non ci sia più sofferenza per i bambini di tutto il mondo. 

PREGHIERA

Asciuga, Bambino Gesù, le lacrime dei fanciulli!

Accarezza il malato e l’anziano!

Spingi gli uomini

a deporre le armi

e a stringersi in un universale abbraccio di pace!

Invita i popoli,

misericordioso Gesù,

ad abbattere i muri

creati dalla miseria

e dalla disoccupazione,

dall’ignoranza

e dall’indifferenza,

dalla discriminazione e dall’intolleranza.

Sei tu,

Divino Bambino di Betlemme,

che ci salvi,

liberandoci dal peccato.

Sei tu il vero e unico Salvatore,

che l’umanità spesso cerca a tentoni.

Dio della pace,

dono di pace

per l’intera umanità, vieni a vivere

nel cuore di ogni uomo e di ogni famiglia.

Sii tu la nostra pace

e la nostra gioia!


Gelsomino Del Guercio

PREGHIERA SUCCESSIVA

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits