NOTIZIE > preghiere

Custodiscimi in questa notte Signore mio

Custodiscimi in questa notte Signore mio

Signore,

resta con me in questa notte e anima le mie azioni,

le mie parole e i miei pensieri.

Custodisci i miei piedi,

perché non passeggino oziosi,

ma mi portino incontro alle necessità degli altri.

Custodisci le mie mani,

perché non si allunghino per fare il male,

ma sempre per abbracciare e aiutare.

Custodisci la mia bocca,

perché non dica cose false e vane

e non parli male del prossimo,

ma sempre sia pronta a incoraggiare tutti e benedire te,

Signore della vita.

Custodisci il mio udito,

perché non perda tempo ad ascoltare parole vuote e falsità,

ma sia sempre pronto ad accogliere il tuo misterioso messaggio per compiere,

anche nei giorni a venire,

la tua volontà.

AMEN.



PREGHIERA SUCCESSIVA

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits