NOTIZIE >

Solennità della Dedicazione della Basilica Papale di San Francesco in Assisi

di Redazione online
Solennità della Dedicazione della Basilica Papale di San Francesco in Assisi

Nel segno di San Francesco e di frate Elia. Viene celebrato oggi il 765 anniversario della dedicazione della Basilica Papale, festa che quest'anno cade in concomitanza con il secondo centenario del ritrovamento, il 2 dicembre 1818, dopo 52 notti di lavoro, del corpo di San Francesco nella Basilica inferiore, costruita sotto la direzione di frate Elia.


Subito dopo la canonizzazione, avvenuta il 16 luglio 1228, Papa Gregorio IX volle che in onore di San Francesco fosse innalzato un magnifico tempio dove conservare i resti mortali. Lo stesso pontefice benedisse la prima pietra il 17 luglio di quell'anno e il 25 maggio 1230 ordinò che il corpo del Santo fosse trasportato dalla chiesa di San Giorgio alla nuova Basilica.


Nell'anno 1253 Papa Innocenzo IV consacrò solennemente le due chiese della Basilica. Il tempio fu elevato a Basilica Patriarcale e Cappella Papale da Benedetto XIV nel 1754.  (Maurizio Baglioni, La Nazione)


Redazione online

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits