NOTIZIE >

Il Comune di Polla chiede il ritorno dei francescani a Cristo Re: “Senza parrocchia i giovani più attratti dalla droga” (VIDEO)

Il Comune di Polla chiede il ritorno dei francescani a Cristo Re: “Senza parrocchia i giovani più attratti dalla droga” (VIDEO)
Credit Foto - fotoweb.it

Da circa un anno la chiesa di Cristo Re a Polla è passata dalla “gestione” dei francescani a quella di un’altra parrocchia. Una decisione in seno al Clero che però ha scatenato divisioni in paese.

A distanza di un anno, anche il Comune guidato da Rocco Giuliano, entra in campo e con una delibera di giunta chiede il ritorno dei francescani. Tante le motivazioni, ma anche la sensazione che si tratti di una ingerenza nelle cose della chiesa.

Una in particolare farà discutere. Sul documento si legge testualmente. “La comunità pollese ha nei cuori i francescani e si avverte con tangibili constatazioni un aumentato allontanamento dei giovani dalla Parrocchia a loro cara, perché in quei luoghi l’atmosfera di Assisi si respirava forte e li attraeva. Parallelamente, abbiamo constatato un aumentato degrado morale nei giovani che si traduce in aumentato uso di droga. Non possiamo tacere né da amministratori né da padri e madri di famiglia. Da decenni l’organo politico, espressione di democratica scelta, ha fatto sempre la sua parte, e anche ora, con umiltà, esprime l’accorato desiderio”.

GUARDA IL VIDEO





Pasquale Sorrentino - italia2tv.it



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits