NOTIZIE > lettere_direttore

SARÀ LA LOMBARDIA A OFFRIRE L’OLIO

di Enzo Fortunato
SARÀ LA LOMBARDIA A OFFRIRE L’OLIO

Caro padre Enzo,

ho ricevuto i numeri in cui si parla

della festa di san Francesco e volevo

chiederle se il prossimo anno sarà la

regione Lombardia a offrire l’olio. Io

ho partecipato alle celebrazioni del

1977 e del 1995 e avrei intenzione

di prendere parte anche al prossimo

pellegrinaggio della regione Lombardia.

Un caro saluto.

Pietro (MN)

Carissimo Pietro,

dici bene, la prossima regione a offrire

l’olio sarà la Lombardia. Tutte le

informazioni le troverai nei prossimi

mesi sul sito www.sanfrancesco.org,

ma immagino tu possa già chiedere al

parroco perché so che la tua regione

sta già organizzando il pellegrinaggio

ad Assisi per accendere la Lampada

votiva che rischiara la cripta dove riposano

le spoglie mortali del Poverello

di Dio. Per un intero anno la Lampada

arderà con l’olio offerto, a nome di

tutti gli italiani, dagli abitanti di quella

regione. La suggestiva cerimonia si ripete

dal 4 ottobre 1939. In quell’anno,

mentre Pio XII proclamava Francesco

d’Assisi patrono primario d’Italia, i Comuni

della Nazione offrivano al loro

celeste Patrono l’artistica Lampada

alla cui coppa gira tutt’intorno il verso

dantesco “Altro non è che di suo lume

un raggio” (Par. XXVI,33). Ci vediamo

il 4 ottobre ad Assisi allora, perché, se

sei già venuto due volte, non c’è due

senza tre!

Un caro saluto di pace e bene


Enzo Fortunato
Direttore della Rivista

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits