NOTIZIE > lettere_direttore

PORTE E PORTALI

PORTE E PORTALI

Gent.mo  Frate Enzo Fortunato,

mi chiamo Ciro e Le scrivo facendo prima di tutto riferimento al titolo di un vostro articolo: "Il Papa non si fa tirare il saio da nessuno" so che è un' espressione che è stata usata per spiegare il contenuto dell' articolo ma ho scelto questa frase perché nella mia vita è presente la mia dedizione alla moda e ai vestiti e attraverso di essi ad altre forme di arte.

A questo punto sento di dire e percependo da lontano il Suo cuore padre Enzo  "ci siamo" non mi riferisco solo all'apertura della Porta Santa in Vaticano ma a quello che spera nel suo cuore e da quando lei annuncia  da alcuni anni a tutti  il nome del portale sanfrancesco.org. Oggi sono alle porte di questo portale online. Non è una novità. Nella mia vita c' è sempre stata la presenza e il riferimento non solo concettuale delle "porte". Cordiali saluti


Ciro


Carissimo Ciro,

è vero ci siamo. L'anno Santo è iniziato e le porte, tutte le porte, si sono aperte. Anche quella della Basilica di san Francesco con una cerimonia sobria ma che ci ha fatto sperimentare una gioia indelebile. Quella gioia che ci ha rimandati all'esperienza che Francesco fece nel 1216 quando volle chiedere l'indulgenza per chi avesse varcato la porta della Porziuncola. Un'esperienza di letizia e vera, misericordia come ci ricordano le fonti. In quell'occasione, Papa Onorio III chiese a Francesco 'per quanti anni vuoi questa indulgenza?' e Francesco scattando rispose: padre Santo, non domando anni, ma anime. Un episodio che ci riporta all'esperienza del Perdono. Con questo spirito  e con l'immagine simbolica delle porte che si aprono: come la porta del nostro cuore che si apre perdonare; la porta delle relazioni che si apre per incontrare; e la porta della società che si apre per essere inclusivi.

Caro Ciro, speriamo che tutte le porte si spalanchino e che l'anno della misericordia sia un anno di svolta.


Un caro saluto di pace e bene



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits