NOTIZIE > lettere_direttore

LA GIOIA DEL NATALE NON è PIù ENTRATA IN CASA MIA

di Enzo Fortunato
LA GIOIA DEL NATALE NON è PIù ENTRATA IN CASA MIA

Caro padre Enzo,

mi chiamo Vincenzo, ho 76 anni. Da

quando è venuta a mancare mia moglie

la mia vita è cambiata. Abito solo, non

abbiamo avuto figli, ho una nipote che

però non ha molto tempo da dedicare

al suo vecchio zio. Ogni giorno è duro

da affrontare, ma le festività sono di

gran lunga le giornate peggiori. Il Natale

ad esempio è una festa bellissima che

ho sempre celebrato con mia moglie in

amore e allegria. Dal 2009, anno in cui

lei è scomparsa, il 24 e il 25 dicembre

mi sento terribilmente solo e la gioia

del Natale non è più riuscita a entrare

in casa mia. Nonostante le mia fede

profonda e le preghiere che rivolgo a

nostro Signore e a san Francesco non

riesco proprio a trovare la pace. La prego

mi aiuti con le sue parole a ritrovare

la speranza.

Vincenzo (PD)


Carissimo Vincenzo,

la solitudine di cui ci parli, la tristezza

per la perdita di tua moglie ci fa comprendere

quanto amore vi è stato fra

voi, quanta intensità e quante emozioni

sane avete condiviso. Ora che tua moglie

non c’è più, o meglio, c’è in modo

diverso, è necessario non chiudersi,

non vivere rimpiangendo i tempi in cui

si era felice, ma far sì che la solitudine

possa diventare una grande occasione

di incontro con gli altri. Potresti provare

a spendere il tuo tempo nei centri della

Caritas, donando la tua disponibilità, il

tuo sorriso e il tuo essere alle persone povere e bisognose. Credimi, ci sono

molti modi, soprattutto in prossimità

delle feste natalizie, di stare accanto

agli altri e trasformare la propria solitudine

in un’occasione di incontro. Sono

certo che questi momenti ti regaleranno

quella pace che il cuore desidera.

Un caro saluto di pace e bene


Enzo Fortunato
Direttore della Rivista

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits