NOTIZIE > lettere_direttore

I NEW MEDIA PER EVANGELIZZARE

I NEW MEDIA PER EVANGELIZZARE

Carissimo Padre Enzo,

vi ringrazio della vostra rivista che ricevo puntualmente. I modi di evangelizzare che usate sono diversi tra facebook, la tv, e la rivista. Ho avuto modo di respirare qualcosa di nuovo dalla vostra spiritualità che i giovani e non giovani devono conoscere. Spero di potervi vedere presto con una vostra emittente tv per far conoscere ancora meglio tutto il bene che ogni giorno fate che sono sicura sia molto ma poco conosciuto.

Attraverso la vostra rivista e tv2000 io ho riscoperto la fede che avevo messo da parte in un periodo buio della mia vita. Ho capito che i valori di fiducia  verso la vita che voi trasmettete sempre in modo diverso mi ha permesso di vedere ciò che mi è accaduto con occhi diversi sia le gioie che i dolori.

Voi aiutate ad amare la vita, a viverla pienamente (vivere e non invecchiare!) a metterci in gioco tutti i giorni, a fare bene le cose quotidiane.

Cinzia (RO)

***

Cara Cinzia, come vedi siamo molto impegnati nel campo della comunicazione. Per noi, a dispetto di quello che alcuni pensano, i social sono un modo per arrivare a tutti. Ci danno la possibilità di sperimentare una cultura circolare. Dove tutti possono interagire con tutti e dove, protetti dal nostro schermo, si può chiedere aiuto o chiedere un consiglio. Francesco con il suo predicare aveva toccato 19 piazze, andare in mezzo alla gente era il suo modo per evangelizzare. Internet e i social sono per noi le nostre agorà, anche se multimediali: nel virtuale ci incontriamo e tutti possono conoscere san Francesco: il santo della pace, dei poveri e della custodia del Creato. Ogni giorno migliaia di persone incontrano il santo, anche se virtualmente. Inviano preghiere o ascoltano le sue parole.

Anche Papa Francesco come prima Benedetto XVI aveva riconosciuto l’importanza dei social. L’account Pontifex di Twitter ne è la prova, attraverso 120 caratteri papa Francesco mette in circolo positività nella nostra società ed ci è sempre vicino.



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits