NOTIZIE > francescanesimo

La bellezza sarà il tema del prossimo Festival Francescano

La bellezza sarà il tema del prossimo Festival Francescano
Credit Foto - Danilo Crecchia - Festival Francescano

Sarà la Bellezza il tema della 10a edizione del Festival francescano, in programma a Bologna dal 28 al 30 settembre. E ancora una volta il Seraphicum partecipa, con il Preside fra Dinh Anh Nhue Nguyen, al comitato scientifico dell’evento. «“Tu sei bellezza” - sottolineano i promotori - è l’esclamazione di un innamorato. È l’esclamazione che san Francesco ripete due volte nella splendida preghiera Lodi di Dio Altissimo (FF 261).

È l’esclamazione che ci guida nell’edizione 2018 del Festival Francescano. È il nostro modo di rendere grazie, quello di guardare “alle cose belle”. Vedere cose belle dà gioia. Fare esperienze belle rende felici. Incontrare persone belle riempie la vita. Papa Francesco invita a riscoprire la bellezza del Vangelo e dell’incontro. Ma non bastano le cose belle, serve un occhio capace di vederle, anzi di contemplarle.

È essenziale vivere e testimoniare la bellezza della comunione in un mondo segnato spesso dalla disarmonia e dalla frammentazione. Raccontando la bellezza, cercheremo di non limitarci solo alle “belle arti”, ma coglieremo l’occasione per riflettere sul nostro rapporto con il trascendentale, per riscoprire una bellezza quotidiana e a portata di mano». (San Bonaventura Informa)



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits