NOTIZIE > francescanesimo

Due incredibili apparizioni di San Francesco d’Assisi

Quando il Poverello apparse a Frate Agostino in fin di vita e al Vescovo di Assisi che si trovava sul Monte Gargano

Due incredibili apparizioni di San Francesco d’Assisi
Credit Foto - papaboys.org

Frate Agostino, “che si trovava…in fin di vita e aveva perso ormai da tempo la parola, improvvisamente fu sentito dagli astanti esclamare: ‘Aspettami, Padre, aspettami. Ecco, sto già venendo con te!’”.

Allora “i frati gli chiesero stupiti a chi stesse parlando con tanta vivacità. Egli rispose: ‘Non vedete il nostro padre Francesco, che sta andando in cielo?’” e poi spirò.

Sempre nella notte del suo transito, Francesco apparve anche al vescovo di Assisi, che si trovava al santuario dell’Arcangelo Michele su monte Gargano, e gli disse: “Ecco, io lascio il mondo e vado in cielo”.

Papaboys.org 



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits