NOTIZIE > fede

Un'assistenza per 15mila poveri: la grande missione di solidarietà dei frati in Burkina Faso

di Gelsomino Del Guercio
Un'assistenza per 15mila poveri: la grande missione di solidarietà dei frati in Burkina Faso
Credit Foto - Redazione online

“I Frati minori conventuali in Africa. Presenze, frutti e speranze”: è il titolo del convegno organizzato dalla Ong “Emergenza sorrisi” che si tiene il 10 marzo (ore 9.30 – Collegio Internazionale Seraphicum Via del Serafico, 1) a Roma.

Più volte abbiamo raccontato su questa testata l'importanza di questa missione in uno dei Paesi più poveri dell'Africa, iniziata nel 2000 per volontà dei Frati Conventuali.

DUE DIMENSIONI


I Religiosi si muovono prevalentemente su due dimensioni: quella religiosa e quella sociale. Il ruolo o il carisma dei francescani é annunciare il regno di Dio attraverso l'evangelizzazione e la liturgia. Due aspetti essenziali della fede. Parola e Sacramento aprono all'amore di Dio e proclamano la carità verso il prossimo.


IL CENTRO MEDICO


Due sono le comunità attive. Una nella capitale Ouagadougou e l'altra nel comune rurale di Sabou. Una missione, quest'ultima, che opera dal 2003 con la realizzazione del Centro medico "San Massimiliano Kolbe" che offre assistenza sanitaria gratuita ad oltre 110mila abitanti del posto. “Emergenza sorrisi” opera a fianco dei Frati Francescani per fronteggiare l’emergenza sanitaria in un territorio caratterizzato da notevoli problematiche fornendo competenze e formando i medici locali.


PRONTO SOCCORSO E NUTRIZIONE


Il centro medico offre una serie di servizi: dal pronto soccorso a un reparto di medicina generale con 25 posti letto per adulti e 30 per bambini, un reparto maternità con 12 posti letto e un centro di recupero nutrizionale per i bambini malnutriti. Attualmente sono in fase di costruzione un’area destinata alla radiologia e un centro chirurgico. 

Soltanto nello scorso anno 2.456 bambini hanno usufruito del servizio di assistenza nutrizionale, mentre sono stati 8.287 gli adulti e 3.725 i bambini che hanno beneficiato di una visita.


"CONTINUARE LA GENEROSA OPERA"


In occasione del convegno Papa Francesco ha fatto arrivare un messaggio ai frati: “Sua Santità Papa Francesco rivolge il suo cordiale e beneaugurante pensiero. Egli auspica che codesta famiglia religiosa possa continuare la generosa opera di diffusione del vangelo ed il costante sostegno alla chiesa in Burkina Faso, privilegiando sempre i poveri ed operando nelle periferie geografiche ed esistenziali con il prezioso impegno di evangelizzazione e di promozione umana”.


Gelsomino Del Guercio

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits