NOTIZIE > fede

Se perdi fiducia in Dio, recita questa preghiera alla santa francescana Vincenza Gerosa

Nonostante la morte dei suoi cari e (prematura) della sua migliore amica non ha mai tentennato il suo amore per il Signore!

di Gelsomino Del Guercio
Se perdi fiducia in Dio, recita questa preghiera alla santa francescana Vincenza Gerosa
Credit Foto - Pixabay

C'è una santa francescana che non hai mai perso la fiducia nel Signore. Anche quando è scomparsa prematuramente la sua amica fraterna e il mondo le era crollato addosso. Stiamo parlando di Santa Vincenza Gerosa. Riservata e timida, trascorse alcuni anni della sua infanzia al banco della bottega familiare, poiché non poté studiare, per la salute cagionevole. Già in questo tempo, la sua modestia le faceva vivere una spiritualità semplice e ordinaria, fatta dell'ascolto quotidiano della Messa. Negli anni dell'invasione napoleonica in Italia soffrì per la morte dei genitori e le grandi difficoltà economiche. Allora dedicò la sua vita alla parrocchia, fondando un oratorio e poi insieme a Bartolomea Capitanio, una compagna conosciuta nel 1824, diede vita, non senza titubanza, a una fondazione religiosa regolare per soccorrere le persone nelle condizioni più misere e soprattutto per l'educazione delle ragazze; L'istituto, con sede a Casa de Gaia, assunse la regola delle Figlie della Carità di Antida Thouret. Morta prematuramente la Capitanio, Vincenza ebbe la tentazione di tornare alla sua vita di casa, ma spronata dal suo padre spirituale, Angelo Bosio, acconsentì a continuare l'impresa che si diffuse in Lombardia, Trentino e nel Veneto. PREGHIERA A SANTA VINCENZA GEROSA Santa Vincenza, tu accogliesti in pura fede, nell’abbandono completo di te stessa al volere divino, la missione che ti ha congiunta a Bartolomea. Aiutaci a spogliare la nostra fede da ogni razionalismo così che riacquisti quell’intelligenza d’amore, quella forza di intuizione e di operosità, quel senso del divino che nascono da un cuore proiettato con fiducia nel mistero semplice e infinito di Dio. Accompagnaci nei momenti difficili, tu, la grande obbediente che Dio ha esaltato. Amen.


Gelsomino Del Guercio

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits