NOTIZIE > fede

Le francescane che compongono canzoni ispirandosi alla patrona della Gioventù Francescana

A Viterbo le Terziarie francescane Daniela e Raffaella Sabatini hanno un repertorio unico nel suo genere e legato a Santa Rosa da Viterbo

di Gelsomino Del Guercio
Le francescane che compongono canzoni ispirandosi alla patrona della Gioventù Francescana
Credit Foto - Ansa - ALESSANDRO DI MEO

Viterbo ha un legame molto stretto con Santa Rosa, Compatrona della città e della Diocesi oltre che Patrona della Gioventù francescana e del Terz’Ordine femminile francescano.

Ma ci sono due sorelle, Daniella e Raffaella Sabatini, rispettivamente pianista e violinista del Duo da loro formato 'Ut Unum sint-Strumenti di Pace', che dalla santa viterbese hanno tratto un vero e proprio repertorio di ispirazione musicale.

"VITERBUM IN MUSICA"
Nei giorni scorsi sono state le protagoniste della 'Viterbium in Musica - I Concerti Celebrativi del Giubileo Straordinario della Diocesi di Viterbo', presso il Convento della SS. Trinità dei Padri Agostiniani nella città della Tuscia.

"VITA E MIRACOLI DI SANTA ROSA"
In onore della loro Patrona, le sorelle Sabatini, ispirate nei loro sai francescani, hanno eseguito magistralmente dopo il celeberrimo 'Inno a S. Rosa' di Cesare Dobici nella trascrizione per violino e pianoforte da loro effettuata, la prima mondiale dell'ampia composizione di Daniela Sabatini intitolata “Vita e miracoli di S.Rosa da Viterbo". L' intera composizione, dedicata ai genitori delle musiciste Sergio e Giuseppina, il cui primo incontro, avvenuto 65 anni fa ed il successivo matrimonio celebrato esattamente 2 anni dopo, come spiega viterbonews24.it, avvennero proprio il 4 settembre nel giorno della Festa di S. Rosa da Viterbo,

"LA LEGGENDA" PER RATZINGER
La Sabatini aveva composto nel 2009 anche “La Leggenda di S. Rosa da Viterbo” ispirata alle vita della santa, dedicata al “Papa pianista” Benedetto XVI e donatagli in occasione della Sua Visita Pastorale a Viterbo il 6 settembre 2009.


Gelsomino Del Guercio

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits