NOTIZIE > esteri

Trump: niente muro tra Usa e Messico nei primi 100 giorni

di Redazione online
Trump: niente muro tra Usa e Messico nei primi 100 giorni
Credit Foto - Ansa - MICHAEL REYNOLDS

In un video messaggio il neo presidente Usa, Donald Trump annuncia il suo piano per i primi 100 giorni alla Casa Bianca. Nel programma previste nuove regole per il commercio, l’immigrazione e l’occupazione. “La mia agenda sarà fondata su un semplice principio di base - ha proclamato  Trump- mettere l'America al primo posto.



Non c’è la costruzione del muro anti immigrazione tra Stati Uniti e Messico, nei primi cento giorni di governo di Donald Traump. Con un video di due minuti e mezzo, diffuso nella serata di ieri, il neo presidente svela il suo programma dove al primo punto afferma la volontà di ritirare gli Usa dalla Trans-Pacific Partnership, cioè l'accordo commerciale con undici Paesi asiatici e del Pacifico ereditato da Obama, per sostituirlo con accordi commerciali bilaterali.Sull'immigrazione invece Trump parla solo di "indagini su tutti gli abusi che riguardano programmi di rilascio dei visti che danneggiano i lavoratori americani".

In agenda poi l’impegno a restaurare ordine, giustizia e posti di lavoro, secondo le promesse fatte durante la campagna elettorale. Intenzione di Trump poi quella di cancellare le norme ecologiche introdotte da Obama per tornare a incrementare la produzione di carbone e di gas naturale. Silenzio invece su un altro cavallo di battaglia del neo presidente: l'abolizione della riforma sanitaria fortemente voluta dal suo predecessore e sul piano da mille miliardi di dollari per le infrastrutture. Previsto infine un piano complessivo di protezione delle infrastrutture dagli attacchi informatici e da ogni forma di attacco.

Benché, dunque, non lo annunci nel video, pare che sul fronte immigrazione Trump stia valutando comunque una stretta sull'ingresso dei musulmani negli Usa. In un altro documento in possesso del presidente scritto per i primi 365 giorni alla Casa Bianca, ai primi punti si legge: aggiornare e reintrodurre il programma di schedatura degli immigrati musulmani ideato dopo gli attentati dell'11 settembre; rendere più severi i controlli sugli ingressi, azzerare il numero di rifugiati siriani accolti negli Usa.

(Adriana Masotti -  Radio Vaticana)


Redazione online

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits