NOTIZIE > esteri

Padre Tom è stato liberato. Fondamentale mediazione delle autorità indiane

Padre Tom è stato liberato. Fondamentale mediazione delle autorità indiane
Credit Foto - ACISTAMPA

Il salesiano missionarioindiano don Thomas Uzhunnalil, sequestrato oltre 18 mesi fa in Yemen da un gruppo di guerriglieri, è stato liberato. Ad annunciare la notizia sono stati i media indiani e la conferma ufficiale è arrivata da un tweet della Ministro degli Esteri dell'India, Sushma Swaraj‏. Padre Tom era stato rapito da un commando di uomini armati il 4 marzo 2016, durante un attacco alla casa delle Missionarie della Carità di Aden, in Yemen, nel quale morirono 16 persone, tra cui 4 religiose. In questo anno e mezzo, non sono mancate le iniziative di preghiera e di sostegno a padre Tom, , mentre dietro le quinte si è proceduto per via diplomatica a cercare di accertare prima di tutto il fatto che padre Tom fosse in vita, e poi l’eventuale liberazione. ACI STAMPA



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Articoli simili
WEB CAM
la cripta
di San Francesco
Abbonati ONLINE
Rivista
San Francesco
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits