NOTIZIE > cronaca

Monopoli, una culla per la vita: la ruota dei francescani accoglie il primo trovatello

Monopoli, una culla per la vita: la ruota dei francescani accoglie il primo trovatello
Credit Foto - La Gazzetta del Mezzogiorno

Un neonato è stato lasciato nella "ruota della vita" riattivata nello scorso dicembre nell’antico convento di San Francesco Di Paola a Monopoli ed è ora in buone condizioni affidato al Tribunale dei minorenni. Chi ha lasciato il bimbo nella ruota ha spinto il bottone rosso alle 12.35 che attiva la segnalazione all’interno del Convento prima di scomparire.


Il neonato, di etnia asiatica, era ben vestito e avvolto in una copertina azzurra. In ottime condizioni di salute. Partorito da 3 o forse 4 giorni. Ben nutrito e con una medicazione del cordone ombelicale fatta da mani esperte. "La mamma ha preso sicuramente la decisione di affidarlo al Convento", dice padre Miki il custode del Convento.


La ruota, che anticamente veniva chiamata ''degli esposti'' era stata rimessa in funzione dai padri del convento dopo che circa un anno fa la piccola Chiaraluna, una neonata abbandonata dalla mamma subito dopo il parto, era stata trovata morta in riva al mare su una spiaggia di Monopoli.


La Gazzetta del Mezzogiorno



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits