NOTIZIE > cronaca

Addio a padre Albino, il frate musicista conosciuto in tutta la Romagna

di Gelsomino Del Guercio
Addio a padre Albino, il frate musicista conosciuto in tutta la Romagna
Credit Foto - ravennatoday

Frate dell’Ordine dei Francescani minori conventuali, come informa Romagna Noi,padre Albino Varotti era nato a Volano di Codigoro nel 1925 e dal 2007 era cittadino onorario di Castel Bolognese, in provincia di Ravenna, dove risiedeva da diversi anni presso la casa protetta "Camerini", accudito con affetto dal personale dell'Asp. 


Da Firenze ad Assisi


Musicista e musicologo di valore internazionale, è stato titolare di illustri cattedre e incarichi in vari conservatori e cappelle musicali (Firenze, Assisi, Bologna, Faenza). Espertissimo di musica sacra, era uno dei pochi al mondo a conoscere la chiave per tradurre e rendere eseguibili brani di musica gregoriana e medioevale.


L'inno


Nel 2013 ha composto l’Inno di Castel Bolognese. "Un grande regalo alla città che lo aveva «ospitato», commenta il sindaco di Castel Bolognese Daniele Meluzzi, «che ci aveva emozionato allora e che ci commuove ancor più oggi, nel giorno della sua scomparsa».


Gelsomino Del Guercio

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits