NOTIZIE > attualita

Vandalizzò la chiesa dei frati cappuccini a San Severo: arrestato

di Ilaria Orzo
Vandalizzò la chiesa dei frati cappuccini a San Severo: arrestato
Credit Foto - www.foggiareporter.it

Tratto in arresto il colpevole dei danni alla chiesa dei frati cappuccini di San Severo.

A seguito dell’aggressione del frate cappuccino padre Luciano e del danneggiamento che, il 4 dicembre scorso, avevano scosso l’intera comunità di San Severo, il locale Comando Compagnia Carabinieri aveva immediatamente disposto le ricerche del sospettato, Leonardo Quaranta, cl. ’75, pregiudicato, nullafacente  e senza fissa dimora del posto.

I pressanti controlli dei Carabinieri di San Severo hanno quindi, nei giorni scorsi, dato i loro frutti.  Rintracciato e tratto in arresto, l’uomo si trova ora presso la casa circondariale di Foggia, e dovrà chiarire alla Magistratura i motivi di un gesto che aveva sconvolto la città di San Severo, quando, dopo aver avanzato una richiesta di denaro al frate cappuccino, aveva improvvisamente strappato il messale dall’altare, facendo cadere a terra le ostie, le ampolle e due candelabri, ma soprattutto danneggiando gravemente il crocifisso ligneo, che era già scampato per ben due volte a calamità naturali, la prima nel 1617, rimanendo integro nonostante fosse stato attraversato dalla potente scarica di un fulmine, e nel 1627, quando riemerse intatto dopo un terremoto. (www.foggiareporter.it).



Ilaria Orzo

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits