NOTIZIE > attualita

TerreMoti, mostra 3d nella Basilica di San Francesco d'Assisi

TerreMoti, mostra 3d nella Basilica di San Francesco d'Assisi
Credit Foto - Mauro Berti

E' stata presentata presso la Basilica di San Francesco d'Assisi, la Mostra TERRE-MOTI. Un'esposizione itinerante dal taglio scientifico-culturale, per conoscere la storia e le dinamiche del sisma, le casistiche più eclatanti nel mondo e in Italia, fino ad arrivare al focus sul terremoto che colpì proprio Assisi e la Basilica nel 1997.


All'incontro hanno partecipato il Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Mauro Gambetti, la Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Mariniil Curatore della Mostra, Paolo Rocchi, e il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, Padre Enzo Fortunato. Presenti anche le aziende sostenitrici del progetto e le istituzioni nazionali e locali. 


La Basilica di San Francesco diventa, in questo percorso artistico, il testimone più rappresentativo attraverso i messaggi del pensiero francescano, affinché il passato ci ricordi quanto sia necessario fare per un futuro più sicuro, e la descrizione degli interventi di salvataggio che la interessarono e che fecero il giro del mondo per la loro innovatività.

All’interno del percorso, che si sviluppa nel suggestivo Chiostro di Sisto IV, un palco dedicato alla realtà virtuale: i visitatori verranno “trasportati” all’interno della Basilica, rivivendo i momenti del famoso crollo del ’97, per poi osservare il comportamento di un fabbricato durante diverse scale di terremoto, in un’esperienza emotiva e conoscitiva simbiotica.

La mostra sarà aperta da aprile a ottobre 2018.
Per maggiori informazioni www.mostraterremoti.com



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits