NOTIZIE > attualita

Sant’Antonio: mons. Pizziolo (Vittorio Veneto), “sequela nell’umiltà e nella povertà”

di Agensir
Sant’Antonio: mons. Pizziolo (Vittorio Veneto), “sequela nell’umiltà e nella povertà”
Credit Foto - Freepik

“Stiamo celebrando la Tredicina e possiamo dire di trovare in Antonio l’esempio di una testimonianza straordinaria di questo amore verso Gesù: un amore tenero, dolce e forte allo stesso tempo. Un amore perseverante che sente il bisogno di seguire Gesù nell’umiltà, nella povertà, e nella semplicità”. Lo ha detto mons.

Corrado Pizziolo, vescovo di Vittorio Veneto, nell’omelia della messa che ha celebrato nella basilica di Sant’Antonio, a Padova, in occasione del pellegrinaggio della diocesi che guida. Il presule ha salutato i presenti ringraziando il Signore “per la santità di Antonio, che è stimolo, esempio di santità ed intercessione”. Nell’omelia, il vescovo è partito dal brano del Vangelo in cui Gesù chiede a Pietro se lo ama ed egli risponde: “Gesù, lo sai che ti voglio bene”.

“Anche noi desideriamo voler bene a Gesù, ma spesso però non ce la facciamo e ci comportiamo come se non lo conoscessimo pur continuando a desiderare di essere suoi amici, di accogliere e vivere il suo amore”. “Gesù sa tutto questo e perciò non ci allontana – ha aggiunto -. E colpisce anche che Gesù, ad ogni risposta di Pietro compia un atto di fiducia in lui dicendogli ‘Pasci i mie agnelli’. E anche qui si rivela un atteggiamento costante che Gesù utilizza con tutti noi: si rivolge a persone fragili che si affidano al Suo amore, non a persone perfette”. Domani, alle 18, a celebrare la Messa per i pellegrini sarà il presidente della Cei, il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve. AGENSIR



Agensir

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits