NOTIZIE > attualita

Piacenza, padre Mario: Salite al Pordenone, ne vale davvero la pena

Padre Mario Favretto, superiore dei frati minori del nord Italia, ha visitato Santa Maria di Campagna e la salita al Pordenone, rimanendo affascinato e apprezzando l'organizzazione dell'evento

Piacenza, padre Mario: Salite al Pordenone, ne vale davvero la pena
Credit Foto - www.salitaalpordenone.it

«Per arrivare alla cupola bisogna salire cento scalini, ma ne vale davvero la pena. Ammirare gli affreschi del Pordenone da questa galleria circolare è un’esperienza che fa bene allo spirito». Così padre Mario Favretto, Ministro della provincia di San Antonio dei frati minori - 627 frati che tengono in vita 66 comunità religiose di Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte, Trentino, Veneto, Friuli Venezia Giulia – si è espresso relativamente alla salita al Pordenone.

Il francescano - nato a Lorenzaga, in provincia di Treviso - è stato ospite dei frati minori di Santa Maria di Campagna, proveniente dalla sua sede operativa di Milano.

«E’ stata una visita ufficiale - spiega padre Secondo Ballati - Il nostro superiore nel triennio fa tappa in tutte le 66 comunità del nord Italia per conoscerle più da vicino e per dare indicazioni e suggerimenti utili per una migliore organizzazione della vita francescana. Così ha fatto a Piacenza, dove si è intrattenuto a colloquio con i singoli frati».

Padre Favretto ha molto apprezzato la realtà del convento piacentino e della Basilica, che si trovano in una posizione geografica invidiabile rispetto ad altre realtà che vivono in quartieri periferici con molte problematiche.

Il Ministro provinciale dei Frati minori, prima di rientrare a Milano, è tornato a parlare del percorso salita: «L’evento che valorizza Santa Maria di Campagna, basilica che ho avuto modo di apprezzare come mai prima, è stato organizzato molto bene. Mi sono piaciuti il video della sala multimediale, la sistemazione delle luci, i pannelli esplicativi lungo il percorso: tutto, insomma. Si vede che questo lavoro è stato diretto da mani sapienti». (Piacenza Today)



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits