NOTIZIE > attualita

Meraviglie ad Assisi. Il programma di Alberto Angela alle 21.25 su Rai1

Assisi, la città umbra strettamente legata a San Francesco e a Giotto, due figure che sono all’origine della lingua e dell’arte italiana

Meraviglie ad Assisi. Il programma di Alberto Angela alle 21.25 su Rai1
Credit Foto - Ansa - CLAUDIO PERI

Stasera alle 21.25 su Rai1 va in onda la seconda puntata di Meraviglie, il nuovo programma condotto da Alberto Angela che ha come tema i siti Unesco italiani. Sono 53, nessun paese al mondo ha avuto altrettanti riconoscimenti. Il nostro non solo è il patrimonio più ricco ma è anche distribuito in tutte le regioni e abbraccia tutti i periodi storici.

Il percorso attraverso i tesori del nostro paese prende le mosse dalla Reggia di Caserta, la splendida residenza reale dei Borbone. Oltre alle magnifiche sale, Alberto Angela ci mostrerà i giardini della Reggia, un vero capolavoro dell’arte e della ingegneria: basti pensare all’Acquedotto Carolino che faceva arrivare l’acqua necessaria al palazzo e ai giardini da 38 chilometri di distanza. Toni Servillo racconterà le emozioni provate da bambino alla prima visita e che cosa la reggia rappresenta per la città di Caserta.

La seconda tappa del viaggio tra le meraviglie italiane è la regione delle Langhe piemontesi, designate dall’Unesco patrimonio dell’umanità come “esempio eccezionale di integrazione dell’uomo con il suo ambiente naturale”. Tra il Castello di Grinzane Cavour e la tenuta di Fontanafredda vedremo lo stretto legame tra questo territorio e le vicende del Risorgimento italiano. Le atmosfere poetiche delle Langhe hanno da sempre alimentato le canzoni di Paolo Conte che ci farà rivivere la sua infanzia trascorsa tra i campi e i vigneti.

Arriveremo infine ad Assisi, la città umbra strettamente legata a San Francesco e a Giotto, due figure che sono all’origine della lingua e dell’arte italiana. Oltre alla Basilica dedicata al santo con i magnifici affreschi di Giotto, Alberto Angela ci porterà alla scoperta di una parte della città poco conosciuta: i resti dell’Assisi romana. L’attrice nata in questa regione, Monica Bellucci, ci racconterà che cosa ha significato per lei essere umbra e che cosa rappresentava la città di Assisi negli anni della sua adolescenza.

Una grande produzione che, come i precedenti eventi di Alberto Angela su Rai Uno si avvale della tecnologia 4K HDR, spettacolari riprese con droni, effetti speciali, minifiction... tutto al servizio di una grande operazione culturale di Rail, che verrà trasmessa anche sul canale RAI 4K disponibile al 210 della piattaforma satellitare gratuita Tivùsat. “Meraviglie” è un programma diretto da Gabriele Cipollitti, la fotografia di Vincenzo Calò. Gli autori sono Aldo Piro, Filippo Arriva, Carlotta Ercolino, Vito Lamberti, Paola Miletich, Emilio Quinto, e realizzato interamente da professionalità Rai.



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits