NOTIZIE > attualita

Mattarella: Duomo di Norcia e Basilica di Assisi, due monumenti con cui ho un legame di affetto speciale

Mattarella: Duomo di Norcia e Basilica di Assisi, due monumenti con cui ho un legame di affetto speciale
Credit Foto - Mauro Berti

Due monumenti che mi sembrano particolarmente significativi e con i quali avverto un legame di affetto particolare» sono il Duomo di Norcia e la Basilica di Assisi. Lo ha rivelato il presidente Sergio Mattarella in un confronto con un gruppo di studenti delle superiori che si è svolto ieri al Quirinale.

«Norcia è uno dei comuni colpiti dal terremoto che tra agosto dell'anno passato e molti mesi successivi ha devastato l'Italia centrale provocando molte vittime e creando molti danni, costringendo molte persone ad abbandonare le proprie case, danneggiando molti monumenti. Tra questi monumenti, il Duomo di Norcia, del 1200, è crollato. È rimasta in piedi - ha ricordato il presidente - soltanto la splendida facciata del 1300, di un periodo leggermente posteriore al resto della basilica. La bellissima facciata del Duomo è rimasta in piedi come una sorta di scena di un palcoscenico teatrale. Tutto il resto è crollato. È stata messa in sicurezza, perché il Duomo sarà ricostruito. Ma quello è un simbolo dei nostri monumenti, perché quella facciata così bella che ha resistito al terremoto restando miracolosamente in piedi è uno dei monumenti che forse rappresenta tutti i nostri monumenti e lo penso spesso con grande attenzione e affetto».

L'altro monumento «caro» a Mattarella è la Basilica superiore di Assisi: «Vent'anni fa è stata colpita da un terremoto, è crollata una parte del soffitto. Purtroppo, in quell'occasione sono morte quattro persone, ma quella parte della volta che è crollata sembrava perduta, distrutta, c'era un vuoto. Ma è stata restaurata e riportata al suo splendore originario, perché dei bravissimi restauratori italiani hanno rimesso insieme oltre 300mila frammenti». (Avvenire)



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits