NOTIZIE > attualita

La cucina francescana? Scoprila alla cena dei frati a Grosseto

di Gelsomino Del Guercio
La cucina francescana? Scoprila alla cena dei frati a Grosseto

Sarà una cena speciale perché è il primo passo del cammino fraterno che conduce al 4 ottobre, giorno in cui si celebra San Francesco d’Assisi.


E' conto alla rovescia al chiostro del convento di San Francesco a Grosseto per la "Cena francescana" del 30 settembre. Un’occasione, come sottolinea ilgiunco.net, per conoscere la vita dei frati francescani nel corso dei tempi, attraverso una “chiave” del tutto particolare ed originale, il cibo.


PASTO FRUGALE

Di solito i pasti dei frati sono sempre stati frugali perché condizionati dalla questua, dalla magra dispensa e dai prodotti della terra che i frati riuscivano a produrre o che ricevevano in offerta. In passato il frate-cuoco in convento era un "optional".

INGEGNO E CREATIVITA'

Ma se il pasto semplice e frugale era per i frati la regola, non poteva, nei giorni di festa, mancare l’eccezione. Ecco così che ingegno, fantasia e un pizzico di abilità consentirono di elaborare piatti gustosi che saranno proposti proprio durante la cena francescana del 30 settembre, a cura della Obiettivo Francesco onlus.

IL MENU'

Ecco il menù: crostone con pancetta e noci; torta con erbe dell’orto; cacio e miele; frittata di cipolle all’aceto di botte (quest’ultima immancabile nei conventi perché l’aceto veniva impiegato in mille occasioni, come condimento, igienizzante, decalcificante, medicamento, ecc.). Seguiranno una zuppa di farro con legumi dei sacchi e polenta con il capriolo.

I dolci: schiacciata con l’uva, dolcetti delle monache accompagnati da vino liquoroso e, soprattutto, i celebri Mostaccioli di San Francesco, biscotti grandi un dito, a base di farina, miele, mandorle tostate, cannella, scorza d’arancia, che San Francesco stesso richiese a donna Jacopa di Settesogli di preparargli, inviandogli una lettera ormai prossimo alla morte.


Gelsomino Del Guercio

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits