NOTIZIE > attualita

Giovanni Falcone, le idee restano. Presentazione del libro martedì 7 novembre

Giovanni Falcone, le idee restano. Presentazione del libro martedì 7 novembre

Giovanni Falcone non era un eroe, ma un uomo vero, retto, sorridente, coraggioso e prudente. Spesso sfiancato dalla responsabilità e dall'incomprensione, disposto però a offrire sempre tutto di sé, per un ideale. A venticinque anni dalla strage di Capaci, la sorella Maria con Monica Mondo rilegge l'album dei ricordi: l'infanzia con i fratelli, la famiglia e gli insegnamenti, la Palermo in cui sono cresciuti, gli incontri e le amicizie, le gioie e i dolori. Il ricordo non appartiene solo al passato, è lo strumento per capire il presente, per trasformare il timore in ricerca di giustizia, per non ridurre un uomo al ruolo di sola icona, piuttosto per ribadirne legami, affetti, ideali e passioni. Il corpo fa l'uomo mortale, le idee lo consegnano alla storia. Gli ideali di Giovanni Falcone restano, bandiera delle quotidiane lotte per lo stato di diritto. (ibs)

PROGRAMMA PRESENTAZIONE
Martedì 7 novembre ore 17.30 Istituto L. Sturzo via delle Coppelle 35 Roma

INTERVENGONO:

Maria Falcone, Presidente della Fondazione Giovanni Falcone
Monica Mondo, Giornalista e coautrice del libro
Giuseppe Ayala, Politico e magistrato

INTRODUCE:
Angelo Chiorazzo, Presidente Associazione Giovane Europa

PER INFORMAZIONI
info@giovaneeuropa.eu



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits