NOTIZIE > attualita

Giovanni Falcone, le idee restano. Presentazione del libro martedì 7 novembre

Giovanni Falcone, le idee restano. Presentazione del libro martedì 7 novembre

Giovanni Falcone non era un eroe, ma un uomo vero, retto, sorridente, coraggioso e prudente. Spesso sfiancato dalla responsabilità e dall'incomprensione, disposto però a offrire sempre tutto di sé, per un ideale. A venticinque anni dalla strage di Capaci, la sorella Maria con Monica Mondo rilegge l'album dei ricordi: l'infanzia con i fratelli, la famiglia e gli insegnamenti, la Palermo in cui sono cresciuti, gli incontri e le amicizie, le gioie e i dolori. Il ricordo non appartiene solo al passato, è lo strumento per capire il presente, per trasformare il timore in ricerca di giustizia, per non ridurre un uomo al ruolo di sola icona, piuttosto per ribadirne legami, affetti, ideali e passioni. Il corpo fa l'uomo mortale, le idee lo consegnano alla storia. Gli ideali di Giovanni Falcone restano, bandiera delle quotidiane lotte per lo stato di diritto. (ibs)

PROGRAMMA PRESENTAZIONE
Martedì 7 novembre ore 17.30 Istituto L. Sturzo via delle Coppelle 35 Roma

INTERVENGONO:

Maria Falcone, Presidente della Fondazione Giovanni Falcone
Monica Mondo, Giornalista e coautrice del libro
Giuseppe Ayala, Politico e magistrato

INTRODUCE:
Angelo Chiorazzo, Presidente Associazione Giovane Europa

PER INFORMAZIONI
info@giovaneeuropa.eu



Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits