NOTIZIE > attualita

Cinque anni fa il primo tweet del Papa

Un piccolo gesto, ma a suo modo storico

di Redazione online
Cinque anni fa il primo tweet del Papa
Credit Foto - Avvenire

Il 12 dicembre 2012, Benedetto XVI pubblicava il suo primo tweet sull’account papale @Pontifex. Un piccolo gesto, ma a suo modo storico. Per la prima volta, infatti, un Papa accettava in prima persona la sfida dell’evangelizzazione nei social media. Quella scelta coraggiosa e profetica è stata ripresa da papa Francesco che oggi è seguito sul suo account Twitter da oltre 40 milioni di persone, in 9 lingue differenti.

Dall'attualità di tutto il mondo alla vita della Chiesa, dai temi portati avanti nel magistero papale attraverso le Encicliche, i documenti papali, le udienze e i discorsi, alla testimonianza evangelica esemplificata nelle vite dei santi: ogni giorno da cinque anni a questa parte le nostre vite digitali vengono accompagnate da una piccola riflessione - prima fatta di 140 caratteri, e ora anche più lunga dopo che il social network ha cambiato le sue regole - con la quale il Papa ci invita a ragionare sul mondo che cambia.

Oltre ai tweet coincidenti con le principali feste cristiane, dal Natale alla Pasqua, tra i cinguettii più ritwittati ci sono quelli che ricordano i santi, in particolare Madre Teresa e Giovanni Paolo II. Anche sull'attualità che ci colpisce da vicino il Papa su Twitter ha molto seguito: un esempio su tutti è stata l'emergenza terremoto che ha sconvolto il Centro Italia nell'estate del 2016 e durante la quale Twitter è stata una delle piattaforme social più utilizzate da terremotati e soccorritori. Se l'hashtag #PrayForItaly è stato in testa ai trend degli argomenti più "cinguettati", in Italia e nel mondo, tra i tweet diventati virali vi è stato anche quello di papa Francesco che aveva espresso dolore e vicinanza "a tutte le persone presenti nei luoghi toccati dal terremoto". (AVVENIRE).


Redazione online

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits